Archivi del mese: febbraio 2020

@M.M. Cappellini – Il danno di Ajace (pubblicato su “Persona e danno”)

Il danno di Aiace Se è vero – come è vero – che il danno (l’avvenimento perturbatore, la mancanza, l’infrazione) è l’indispensabile motore della narrazione, allora l’eroe tragico è il danneggiato per eccellenza. Si sa che la genesi dell’eroe tragico … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

@M.M. Cappellini – Appunti sulla letteratura migrante (sulla narrativa di Carmine Abate – per un convegno genovese)

Oltre tutti i muri – Appunti sulla narrativa di Carmine Abate (Carmine Abate nasce a Corfizzi, paese arberesh in provincia di Crotone, nel 1954. Dopo la laurea, emigra in Germania, poi si stabilisce in Trentino) Per Abate, si è parlato … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

@blimunda – Il simiotto (dalle “Cronache di Agrumia”)

Il Simiotto I lineamenti quasi umani del Simiotto, il cranio pressoché implume, l’espressione invariabilmente contrita ispirano una tristezza che rapidamente sfocia nel fastidio. Ha tratti imprecisi, qua e là tendenti all’affilato, tra l’extraterrestre e l’embrione; ha sul viso incolore pieghe … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento